Uniwording è una lingua dei segni di base unificata e internazionale.
Proviene dalle diverse lingue dei segni esistenti che i sordi usano nel mondo.
Bella da imparare!

Un giorno, osservando un gruppo di sordi che “parlava” animatamente in lingua dei segni è nata proprio quest’idea: “E se la imparassimo tutti?”

Il progetto Uniwording ha come scopo quello di creare la possibilità di apprendere, usare e condividere una lingua dei segni ausiliaria di base, capace di rispondere in modo semplice al bisogno di comunicare in presenza di barriere linguistiche.

Uniwording è una lingua dei segni per tutti!

Nel 2012 abbiamo iniziato il progetto e fondato l’omonima associazione no-profit Uniwording, collaborando con esperti di lingue dei segni (udenti e sordi) e professionisti di diversi settori didattici e tecnologici.

Abbiamo applicato un lavoro di ricerca e verifica diretta, realizzando corsi di apprendimento di lingua dei segni Uniwording in Canton Ticino (Svizzera) con adulti e bambini.

 

Queste esperienze hanno sempre trasmesso un esito positivo, confermato dall’entusiasmo dei partecipanti, e abbiamo raccolto le informazioni necessarie per progettare, sviluppare e realizzare il miglior metodo didattico per imparare Uniwording.

 

“Impariamo la lingua Uniwording con l’App, poi la condividiamo sorridendo…”

 

Parlare con l’aiuto di una lingua gestuale di base ausiliaria crea infatti immediata simpatia, vicinanza e comprensione fra le persone.

il progetto ad oggi

  • Creazione del vocabolario Uniwording, circa 1200 segni. Elaborazione didascalie, creazione e inserimento in database.Avvio realizzazione delle illustrazioni e delle traduzioni (didascalie/segni) in 5 lingue.
  • Studio, progettazione e realizzazione prototipi con metodi diattici per l’apprendimento della lingua Uniwording.
  • Progettazione e realizzazione modello App con 180 segni illustrati e tradotti.
  • Esperienza (dal 2012 al 2016) di corsi per adulti e doposcuola a livello regionale per verificare l’interesse che questa lingua suscita in chi l’apprende per semplice curiosità personale.

in futuro

  • Ampliamento del vocabolario Uniwording fino ad almeno 3000 segni, finanziato con il padrinato e in collaborazione con i nostri partners.
  • Realizzazione e distribuzione di carte da gioco, adatte ad adulti e bambini per un apprendimento ludico.
  • Realizzazione e distribuzione di carte didattiche collezionabili con relativo raccoglitore.
  • Sviluppo e realizzazione della versione completa dell’App 0.1, grazie alle informazioni raccolte attraverso il prototipo e i focus group.
  • Animazioni dei segni in modo mirato all’apprendimento con l’App e sviluppo gaming.
  • Corsi e formazione “Uniwording Academy”.

Fundraising

Dopo anni di lavoro, dove abbiamo raggiunto quanto esposto, siamo arrivati ad un momento decisivo.

 

Per realizzare le prossime tappe abbiamo bisogno di poter contare sul vostro sostegno.

 

Le possibilità per essere partner di questo progetto innovativo, di valore culturale e sociale le abbiamo raccolte in alcuni modelli che potremo illustrarvi.

con il patrocinio di

partner con

innopark

collaborazione corsi